Spese per frequenza di asilo nido

La Cadiprof rimborsa agli iscritti il 20% delle spese sostenute per la frequenza ad Asilo nido dei propri figli, entro un ammontare massimo di copertura di euro 600,00 per anno scolastico, elevato ad euro 800,00 nel caso di figli portatori di handicap ex legge 104/92.  La copertura è rivolta alle spese per Asilo Nido. Sono escluse le spese relative alla Scuola d’infanzia e/o Materna.  La garanzia opera per un massimo di 2 annualità scolastiche.

Il rimborso può essere richiesto dagli iscritti in copertura con il Piano Sanitario di cui all’art.10 del Regolamento della Cadiprof per le seguenti spese sostenute durante il periodo di copertura:

  • QUOTA DI ISCRIZIONE RELATIVA ALL’ANNO SCOLASTICO
  • RETTA ANNUALE E/O RETTE MENSILI RELATIVE ALL’ANNO SCOLASTICO
  • QUOTE AGGIUNTIVE PER REFEZIONE O ATTIVITÀ DI SUPPORTO

La richiesta di rimborso (da redigersi sull’apposito modulo scaricabile dal sito www.cadiprof.it sez. Pacchetto Famiglia contrassegnando il punto C – asilo nido), deve essere presentata in unica soluzione per l’intera somma annualmente erogabile con allegata la seguente documentazione:

  • autocertificazione dello stato di famiglia o certificazione anagrafica dell’iscritto dalla quale risulti la composizione del nucleo familiare ed i rapporti di parentela.
  • copia fotostatica delle fatture e/o ricevute fiscalmente valide rilasciate da asili nido pubblici o privati che evidenzino l’annualità scolastica, l’ammontare della spesa annuale o mensile pagata e intestata al bambino frequentante e/o al dipendente iscritto titolare della spesa.
  • copia del verbale rilasciato dalla ASL di appartenenza ai sensi della Legge 104/1992 nel caso di richiesta del contributo maggiorato.
  • copia fotostatica dell’ultima busta paga.

Scarica Guida Completa


Scarica la nostra guida
- Piano Sanitario
- Pacchetto Famiglia
- Odontoiatria
- Convenzioni

 DOWNLOAD

Leggi Guida Completa

Info Utili